BUFALA Operaio Fiat penalizzato di 300 euro – bufale.net

Ancora una volta il Popolo della Rete ci sorprende per la sua memoria corta e per la sua prosopagnosia permanente

Dopo decine di video dello stesso personaggio, ecco che proprio in questi minuti torna a far furore un video

Ancora una volta, ci cadono le braccia.

Davvero, non è neppure passato un mese da quando vi siete bevuti la storiella del “povero marinaio/nostromo” che teme così tanto di essere incarcerato per aver rivelato i segreti di una nave su cui neppure è a bordo, avete abboccato alla storia di Erminio Ottone membro della Scorta di Saviano che praticamente era il nostromo di prima con gli occhiali da sole, ed ora venite a credere ad un raccontino nazionalpopolare a base di cassaintegrazioni inventate, appelli ai lavoratori di tutto il mondo ad unirsi contro juventini e capitalisti in nome di Leo Fregoli?

Evidentemente Leo Fregoli è solo l’ultimo di una lunga serie di bizzarri personaggi interpretati dalla stessa persona ed apparsi ad ogni atto di cronaca il sedicente avvocato Saulo Gudmani, citazione televisiva riciclata come avvocato dei personaggi di un noto fatto di cronaca, un improbabile nomade, l’imprenditore russo Marco Corrosa, talvolta fidanzato omosessuale di noti cantanti, ma a loro insaputa e talvolta prete controtendenza dedito alle droghe leggere ed alla bestemmia o hippie fuori tempo massimo, versione virale di Cutey Honey, la nota eroina a fumetti di Go Nagai con sette trasformazioni per combattere il male, ma nel suo caso tutte usate per ramazzare un po’ di facile viralità.

A questo punto ci domandiamo cosa vi spinga a credere in una bufala così palese: ma abbiamo paura della risposta.

L’articolo BUFALA Operaio Fiat penalizzato di 300 euro – bufale.net sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.