TRUFFA TIM rimborsa 37 euro per aver pagato due volte la bolletta

Una nostra lettrice ci comunica di aver ricevuto un’email sospetta:

Questo genere di truffa non è nuova all’utenza – e alla quale l’azienda risulta totalmente estranea – in quanto già nel 2017 Optimaitalia riportava quanto segue:

Indovinate un po’ quali sono le intenzioni di chi ha provveduto alla stesura ed al relativo inoltro del messaggio: imbrogliare, derubare, raggirare. La truffa TIM di questo fantomatico rimborso A8005W di 37 euro non è che l’ennesimo tentativo che si affaccia sulla scena nazionale, nulla di più. Eppure, dati gli ultimi disagi registratisi nell’ultimo periodo e le conseguenti richieste di rimborso fioccate nel frattempo, alcuni utenti potrebbero anche esserci cascati, non avendo prestato sufficiente attenzione al contenuto dell’email (dove si parla di un pagamento clone, arrivato nell’ambito di un ipotetico periodo di fatturazione già regolarmente saldato).

Trattasi, ovviamente, di phishing (leggi la nostra guida utile). Optimaitalia, infatti, consiglia:

Cestinate il messaggio email, e fate finta di non averlo mai ricevuto, ma soprattutto non vi saltasse in mente di cliccare su quel link, per nessuna ragione al mondo.

Per tutelare la sicurezza web degli utenti era intervenuta anche la Polizia di Stato attraverso il canale social Commissariato di PS Online – Italia, con un post dell’1 ottobre 2017:

Qualora doveste dunque ricevere questo tipo di e-mail cestinatela immediatamente e soprattutto non cliccate sul link.

L’articolo TRUFFA TIM rimborsa 37 euro per aver pagato due volte la bolletta sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

TRUFFA TIM rimborsa 37 euro per aver pagato due volte la bolletta

Una nostra lettrice ci comunica di aver ricevuto un’email sospetta:

Questo genere di truffa non è nuova all’utenza – e alla quale l’azienda risulta totalmente estranea – in quanto già nel 2017 Optimaitalia riportava quanto segue:

Indovinate un po’ quali sono le intenzioni di chi ha provveduto alla stesura ed al relativo inoltro del messaggio: imbrogliare, derubare, raggirare. La truffa TIM di questo fantomatico rimborso A8005W di 37 euro non è che l’ennesimo tentativo che si affaccia sulla scena nazionale, nulla di più. Eppure, dati gli ultimi disagi registratisi nell’ultimo periodo e le conseguenti richieste di rimborso fioccate nel frattempo, alcuni utenti potrebbero anche esserci cascati, non avendo prestato sufficiente attenzione al contenuto dell’email (dove si parla di un pagamento clone, arrivato nell’ambito di un ipotetico periodo di fatturazione già regolarmente saldato).

Trattasi, ovviamente, di phishing (leggi la nostra guida utile). Optimaitalia, infatti, consiglia:

Cestinate il messaggio email, e fate finta di non averlo mai ricevuto, ma soprattutto non vi saltasse in mente di cliccare su quel link, per nessuna ragione al mondo.

Per tutelare la sicurezza web degli utenti era intervenuta anche la Polizia di Stato attraverso il canale social Commissariato di PS Online – Italia, con un post dell’1 ottobre 2017:

Qualora doveste dunque ricevere questo tipo di e-mail cestinatela immediatamente e soprattutto non cliccate sul link.

L’articolo TRUFFA TIM rimborsa 37 euro per aver pagato due volte la bolletta sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.