NOTIZIA VERA Questo videogame permette di uccidere in una scuola

Questo videogioco consente di sparare a delle persone all’interno di una scuola? Sembra che un nuovo titolo che verrà lanciato in commercio nel corso dei prossimi mesi permetterà ai giocatori di vestire i panni di uno spietato assassino all’interno di un edificio scolastico.

Qualche giorno fa, i sopravvissuti al massacro della scuola di Parkland, nonché tanti altri sui social media, hanno reagito in modo netto e unito alla notizia che verrà rilasciato un videogioco di sparatutto ambientato in una scuola.

Jaclyn Corin, studentessa sopravvissuta al massacro dello scorso 14 febbraio alla Marjory Stoneman Douglas High School ha definito questo nuovo videogioco (che si chiama Active Shooter) “totalmente disgustoso” in un tweet. Non è tutto: Jaclyn ha anche invitato tanti altri utenti a firmare una petizione per richiedere che il gioco non venga lanciato sul mercato. Tale petizione online ha raccolto qualcosa come 100 mila firme in soli quattro giorni.

Ryan Petty, che ha perso la figlia Alaina di 14 anni nella sparatoria, ha voluto accusare Valve Corporation, la società che controlla la piattaforma Steam su cui dovrebbe essere distribuito il videogioco, di guadagnare dalle tragedie che hanno già colpito tante scuole negli Stati Uniti.

Dunque, questo gioco esiste sul serio: è stato pubblicato da una compagnia russa, denominata Acid, mentre dello sviluppo se ne è occupata la software house Revived Games. La descrizione del gioco Active Shooter sul portale di Steam è disponibile a questo indirizzo.

Un filmato ha mostrato in anteprima le principali caratteristiche di questo titolo. Dal video si poteva notare un tiratore armato di fucile, coltello e pistole, inseguito dalla polizia nelle aule e nei corridoi di una scuola, sparando sia alla polizia che ai civili. Intanto, un contatore mostra il numero di poliziotti e di civili che sono morti.

Per ora non si sa ancora se questo videogioco verrà effettivamente rilasciato, ma dopo pochi giorni questa fonte ha notato come i giochi di Acid non erano più in elenco tra le offerte di Steam.

In seguito, PC Gamer ha diffuso la notizia secondo cui sia l’editore che lo sviluppatore del gioco sono stati rimossi dalla piattaforma Steam.

L’articolo NOTIZIA VERA Questo videogame permette di uccidere in una scuola sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.