BUFALA Immigrata incinta lanciata oltre il muro di confine (foto)

Agenti dell’ICE (United States Immigration and Customs Enforcement) hanno lanciato una donna incinta al di là di un muro di confine per evitare che partorisse sul suolo americano.

Si tratta di una bufala smentita anche da Snopes.

Negli Stati Uniti il dibattito sulla separazione delle famiglie degli immigrati continua più rovente che mai. Intanto, da qualche ora, gli utenti si sono chiesti se fosse reale una fotografia che riportava un titolo secondo il quale degli agenti erano intenti a lanciare una donna incinta oltre il muro di confine che separa il Messico e gli Stati Uniti.

Un articolo diffuso il 22 gennaio scorso da The Onion era intitolato “Gli agenti ICE lanciano immigrata incinta oltre il confine messicano per impedire la nascita sul suolo statunitense”, allegando questa immagine.

Tanti utenti conoscono bene The Onion, un sito web satirico fondato sottoforma di giornale nel 1988. Non è raro che degli utenti sui social abbiano scambiato i suoi contenuti per notizie vere, come ad esempio è accaduto con delle affermazioni sulle navi da guerra e una foto del popolo cubano aggrappato alle ali dell’Air Force One.

L’obiettivo degli articoli pubblicati su questo sito non è tanto quello di ingannare gli utenti dei social media per spingerli a condividere affermazioni fasulle e controverse, ma piuttosto prendere semplicemente in giro gli eventi dell’attualità.

Esattamente come tutti i contenuti creati da The Onion, sia la foto che le affermazioni sugli agenti dell’ICE e su quel gesto verso la donna immigrata incinta sono puramente satiriche e non corrispondenti alla realtà.

L’articolo BUFALA Immigrata incinta lanciata oltre il muro di confine (foto) sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.