TRUFFA E VIRUS L’e-mail dell’Agenzia delle Entrate per il rimborso del canone RAI

È in corso una truffa ai danni dei consumatori, perpetrata tramite un’email. Lo riportava l’Agenzia delle Entrate in un post pubblicato dal 2017 sulla pagina Facebook ufficiale, ma viene segnalato nuovamente dal Commissariato di PS Online – Italia oggi 24 aprile 2018:

Come precisava anche l’agenzia Adnkronos nel 2017:

Si tratta, spiega l’Agenzia delle Entrate in una nota, di email di phishing contenenti un link che, qualora cliccato, avvia il download di un virus che potrebbe danneggiare il computer dei destinatari. Le Entrate invitano coloro che ricevono queste email a cancellarle immediatamente.

Non a caso, il canale social della Polizia di Stato parla di phishing (leggi la nostra guida utile). È bene prestare sempre attenzione alle mail ricevute con riferimenti a rimborsi, vincite e pagamenti. Evitate di cliccare sui link contenuti e visitate sempre i canali ufficiali (siti web, pagine social) delle aziende per qualsiasi operazione di tipo finanziario.

 

 

L’articolo TRUFFA E VIRUS L’e-mail dell’Agenzia delle Entrate per il rimborso del canone RAI sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.