BUFALA Uomo droga e violenta alligatori in Florida

Una storiella gira su internet: un uomo droga e violenta alligatori in Florida. Sembra una delle tante leggende metropolitane che si raccontavano una volta.

alligatori

Secondo un articolo virale, un uomo di nome Shawn Kilums è stato arrestato in Florida per aver somministrato tranquillanti e stuprato gli alligatori.

Il 16 luglio 2018, il sito web Huzlers ha pubblicato un articolo sull’uomo, che sarebbe stato arrestato dalla polizia dopo un’indagine.

Il 57enne Shawn Kilums sarebbe stato trovato dalle autorità della Florida in rapporti sessuali con un alligatore narcotizzato nel pomeriggio di domenica. Le autorità avrebbero riferito che Shawn non ubbidiva agli ordini della polizia, e anche stato a sua volta trovato con un’alta dose di crystal meth.

Il sito bufala

Peccato che Huzlers è un noto sito di notizie spazzatura che ha una lunga storia di pubblicazioni disinformative. Questo ha fatto subito sospettare i debunker di Snopes, che hanno svelato la bufala. Già sul sito, infatti, troviamo il disclaimer a piè di pagina. Huzlers è un “sito web di intrattenimento, di fauxtire, e satira”.

Huzler, come molti altri siti Web di notizie spazzatura, ha il debole per gli articoli con foto segnaletiche autentiche (ma non correlate alla notizia) per dare un’aria di plausibilità alla notizia.

In questo caso, la foto segnaletica inclusa non rappresenta uno stupratore di alligatori di nome Shawn Kilums, ma un uomo di 49 anni di nome Robert Prosser, arrestato in Ohio nel 2010 per aver coltivato marijuana a casa sua.

L’uomo dell’Ohio Robert Prosser, 49 anni, è stato arrestato nel luglio 2010 per presunta coltivazione di marijuana nella sua casa, che si trovava vicino a una scuola, secondo la CBS WKRC. Prosser era anche in possesso di una pistola.

L’articolo BUFALA Uomo droga e violenta alligatori in Florida sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.