NOTIZIA VERA Dura la vita per i pigroni su WhatsApp: scopriamo chi copia auguri, dediche e truffe

Pare sia già in distribuzione un aggiornamento WhatsApp magari non rivoluzionario, ma quantomeno molto interessante per i tanti utenti italiani legati ad iPhone e Android che utilizzano la nota app di messaggistica. Come annunciato dallo staff, da questo momento potremo capire istantaneamente se un nostro contatto ci manda un messaggio semplicemente inoltrandolo, senza crearlo ex novo. Insomma, avremo la possibilità di scoprire come si muovono coloro che tendenzialmente sono più pigri e che non partoriscono la farina del proprio sacco.

Basti pensare ai messaggi di auguri in occasione delle ricorrenze più importanti, senza dimenticare le dediche generiche, o addirittura le truffe e le bufale che circolano tramite catene. Sicuramente un supporto extra per i destinatari, affinché la natura di certi messaggi risulti subito più chiara. Per i più scettici, la conferma ufficiale riguardante il nuovo aggiornamento di WhatsApp è giunta direttamente dal blog del team, a testimonianza del fatto che la funzione riportata oggi la possiamo considerare praticamente attiva.

Volete una dimostrazione pratica di come cambierà WhatsApp una volta effettuato l’aggiornamento con cui potremo scoprire chi si limita ad inoltrare un messaggio piuttosto che crearlo da zero? L’immagine che segue dovrebbe aiutare tutti sotto questo punto di vista, con la reale prospettiva di visualizzare il testo “inoltrato” per un gran numero di dediche, citazioni e catene che con eccessiva frequenza girano alla grande all’interno della famosissima app di messaggistica.

Whatsapp

Whatsapp

Ancora una novità riguardante lo sviluppo di WhatsApp ed il rilascio di un nuovo aggiornamento, ma se con la storia dei messaggi vocali che possiamo ascoltare prima dell’invio abbiamo dovuto limitare ogni discorso alla beta dell’app Android, come molti tra voi probabilmente ricorderà, in questo frangente parliamo di un rilascio che sta già avvenendo per la versione definitiva e pubblica dell’app. Insomma, a strettissimo giro tutti potranno sapere chi copia eventuali dediche, citazioni, messaggi di auguri o addirittura truffe, indipendentemente dal fatto che si disponga di un iPhone o di uno smartphone Android con WhatsApp.

L’articolo NOTIZIA VERA Dura la vita per i pigroni su WhatsApp: scopriamo chi copia auguri, dediche e truffe sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

NOTIZIA VERA Stop alle figuracce coi messaggi vocali WhatsApp: grosso aggiornamento in uscita

Sono sempre molto interessanti le notizie che emergono dalle beta WhatsApp, in quanto è possibile andare incontro ad alcune anticipazioni sui prossimi aggiornamenti che potremo toccare con mano tramite la popolare app di messaggistica Android. Quella di inizio luglio, ad esempio, pare contenere molte più novità apprezzabili di quanto abbiamo creduto in un primo momento, almeno stando ad alcuni dettagli sui messaggi vocali che possiamo condividere con voi oggi dopo alcune testimonianze trapelate in Rete.

Scendendo maggiormente in dettagli, possiamo dire che uno dei prossimi rilascio di WhatsApp consentirà agli utenti di riascoltare con calma un messaggio vocale prima di spedirlo al proprio interlocutore. Fino ad oggi avete avuto la possibilità di cancellarlo, sperando che nel frattempo non fosse stato visualizzato o ascoltato. A breve, invece, avrete modo di procedere solo dopo averlo riascoltato, evitando brutte figure.

La notizia è arrivata anche da OptiMagazine, che a conti fatti ci ha anticipato un contenuto extra molto importante in vista dell’aggiornamento Whatsapp in questione. Va detto che l’utilizzo dei messaggi vocali è sempre più frequente, motivo per il quale quello trattato oggi potrebbe essere effettivamente l’upgrade più importante di questo 2018, in attesa di capire quali saranno le mosse degli sviluppatori dopo l’estate. Anche a a settembre, infatti, ci potrebbero essere i fuochi d’artificio sia per gli utenti Android, sia per quelli iPhone.

Whatsapp

Whatsapp

Un’altra buona notizia per il pubblico WhatsApp, dunque, dopo le notizie preliminari trapelate a proposito di questa beta con cui vi abbiamo anticipato l’intervento da parte dei tecnici per limitare la diffusione di link minacciosi tra gli utenti. Come riportato durante il weekend, resta da capire quando ci sarà la distribuzione effettiva dell’aggiornamento dedicato al pubblico Android, ma data l’importanza delle migliorie contenute, dovrebbe essere necessario attendere poco tempo prima di fare questo passo così importante sui messaggi vocali.

L’articolo NOTIZIA VERA Stop alle figuracce coi messaggi vocali WhatsApp: grosso aggiornamento in uscita sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

NOTIZIA VERA Stop alle figuracce coi messaggi vocali WhatsApp: grosso aggiornamento in uscita

Sono sempre molto interessanti le notizie che emergono dalle beta WhatsApp, in quanto è possibile andare incontro ad alcune anticipazioni sui prossimi aggiornamenti che potremo toccare con mano tramite la popolare app di messaggistica Android. Quella di inizio luglio, ad esempio, pare contenere molte più novità apprezzabili di quanto abbiamo creduto in un primo momento, almeno stando ad alcuni dettagli sui messaggi vocali che possiamo condividere con voi oggi dopo alcune testimonianze trapelate in Rete.

Scendendo maggiormente in dettagli, possiamo dire che uno dei prossimi rilascio di WhatsApp consentirà agli utenti di riascoltare con calma un messaggio vocale prima di spedirlo al proprio interlocutore. Fino ad oggi avete avuto la possibilità di cancellarlo, sperando che nel frattempo non fosse stato visualizzato o ascoltato. A breve, invece, avrete modo di procedere solo dopo averlo riascoltato, evitando brutte figure.

La notizia è arrivata anche da OptiMagazine, che a conti fatti ci ha anticipato un contenuto extra molto importante in vista dell’aggiornamento Whatsapp in questione. Va detto che l’utilizzo dei messaggi vocali è sempre più frequente, motivo per il quale quello trattato oggi potrebbe essere effettivamente l’upgrade più importante di questo 2018, in attesa di capire quali saranno le mosse degli sviluppatori dopo l’estate. Anche a a settembre, infatti, ci potrebbero essere i fuochi d’artificio sia per gli utenti Android, sia per quelli iPhone.

Whatsapp

Whatsapp

Un’altra buona notizia per il pubblico WhatsApp, dunque, dopo le notizie preliminari trapelate a proposito di questa beta con cui vi abbiamo anticipato l’intervento da parte dei tecnici per limitare la diffusione di link minacciosi tra gli utenti. Come riportato durante il weekend, resta da capire quando ci sarà la distribuzione effettiva dell’aggiornamento dedicato al pubblico Android, ma data l’importanza delle migliorie contenute, dovrebbe essere necessario attendere poco tempo prima di fare questo passo così importante sui messaggi vocali.

L’articolo NOTIZIA VERA Stop alle figuracce coi messaggi vocali WhatsApp: grosso aggiornamento in uscita sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

NOTIZIA VERA Arriva la rivoluzione totale per i gruppi Whatsapp: zittiti i membri fastidiosi

Dovrebbe mancare pochissimo al rilascio di un nuovo aggiornamento estremamente importante per Whatsapp, indipendentemente dal fatto che siate in possesso di uno smartphone Android o di un iPhone. Le recentissime beta della nota app di messaggistica, che di solito anticipano di poche settimane le versioni disponibili per tutti su iTunes e nel Play Store, ci dà un chiaro segnale del fatto che i tecnici intendano introdurre importanti migliorie per la gestione e l’utilizzo quotidiano dei gruppi. Sempre più popolari anche qui in Italia.

Di cosa si tratta più nello specifico? Stando alle ultimissime testimonianze, a breve gli amministratori dei gruppi Whatsapp avranno molti più poteri. In particolare, si potrà decidere di bloccare i messaggi di determinati membri, quelli che ad esempio vengono ritenuti più fastidiosi, nel tentativo di rendere migliore la loro esperienza di utilizzo. Anche nell’interesse degli altri componenti. I maligni affermano che si tratti di una linea guida proveniente da Facebook, ma poco importa.

Va detto che la notizia è stata confermata anche da fonti molto attendibili, come MobileWorld, che ha rafforzato le ipotesi di chi aveva già previsto un ruolo molto più importante per gli amministratori dei gruppi. Al momento le beta riguardanti il nuovo aggiornamento Whatsapp per iPhone e Android non hanno fatto emergere particolari criticità, ragion per cui presto andremo incontro a questo importante rilascio.

Si tratta della seconda grossa novità trapelata nell’ultimo mese a proposito di Whatsapp, visto e considerato che il team di recente ha ufficializzato la sospensione del supporto a medio termine una serie di device ritenuti obsoleti, come avrete approfondito attraverso il nostro articolo specifico. Considerando gli standard dei tecnici, è probabile che il nuovo aggiornamento possa essere rilasciato nella sua versione definitiva nel giro di uno o al massimo due mesi, sia per gli utenti Android, sia per il pubblico iPhone.

L’articolo NOTIZIA VERA Arriva la rivoluzione totale per i gruppi Whatsapp: zittiti i membri fastidiosi sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.