BUFALA Kawhi Leonard: basta Spurs per colpa delle idee anti-Trump di Popovich

Il mondo della NBA è sotto shock per via della morte della moglie di uno dei più importanti allenatori della lega, ovvero Erin, consorte di Popovich, coach dei San Antonio Spurs. Intanto, la squadra texana ha un altro bel problema da risolvere. Ovvero l’assenza del giocatore più rappresentativo, Kawhi Leonard. Un vero e proprio alone di mistero aleggia sul fatto che non si alleni e non giochi con il resto della squadra. Ebbene, nel corso delle ultime ore, sul web sta circolando una notizia che svelerebbe il motivo per cui Leonard non giochi più per gli Spurs.

Sembrerebbe, stando a questa notizia, che Kawhi Leonard si rifiuti di giocare per gli Spurs per colpa dei commenti anti-Trump del suo allenatore, Gregg Popovich.

La notizia, come riporta Snopes, è priva di fondamento. Si tratta semplicemente di speculazioni che diversi giornalisti hanno diffuso su quello che sarebbe successo e che avrebbe incrinato i rapporti tra Leonard e Popovich. Una falsa dichiarazione del giocatore è apparsa in un meme. Insomma, stando a quanto scritto, pare che il motivo dei litigi tra i due derivi sia essenzialmente di natura politica.

In realtà, però, Leonard non ha mai rilasciato una dichiarazione del genere. Non appare in alcuna news pubblicata da fonti attendibili. Sembra proprio che questa falsa affermazione di Leonard sia da ricollegare alla pagina Facebook “Black Adam Schefter”, conosciuta per via delle sue numerose parodie.

Tutto falso, quindi, anche se non si fermano le ipotesi sui motivi del contrasto in essere tra il giocatore NBA e la franchigia per cui è ancora sotto contratto. Non c’è sicurezza su quali possano essere le preferenze politiche di Kawhi Leonard, ma quel che è certo è che la stella degli Spurs non ha mai parlato delle opinioni politiche del suo coach Popovich.

L’articolo BUFALA Kawhi Leonard: basta Spurs per colpa delle idee anti-Trump di Popovich sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

BUFALA Kawhi Leonard: basta Spurs per colpa delle idee anti-Trump di Popovich

Il mondo della NBA è sotto shock per via della morte della moglie di uno dei più importanti allenatori della lega, ovvero Erin, consorte di Popovich, coach dei San Antonio Spurs. Intanto, la squadra texana ha un altro bel problema da risolvere. Ovvero l’assenza del giocatore più rappresentativo, Kawhi Leonard. Un vero e proprio alone di mistero aleggia sul fatto che non si alleni e non giochi con il resto della squadra. Ebbene, nel corso delle ultime ore, sul web sta circolando una notizia che svelerebbe il motivo per cui Leonard non giochi più per gli Spurs.

Sembrerebbe, stando a questa notizia, che Kawhi Leonard si rifiuti di giocare per gli Spurs per colpa dei commenti anti-Trump del suo allenatore, Gregg Popovich.

La notizia, come riporta Snopes, è priva di fondamento. Si tratta semplicemente di speculazioni che diversi giornalisti hanno diffuso su quello che sarebbe successo e che avrebbe incrinato i rapporti tra Leonard e Popovich. Una falsa dichiarazione del giocatore è apparsa in un meme. Insomma, stando a quanto scritto, pare che il motivo dei litigi tra i due derivi sia essenzialmente di natura politica.

In realtà, però, Leonard non ha mai rilasciato una dichiarazione del genere. Non appare in alcuna news pubblicata da fonti attendibili. Sembra proprio che questa falsa affermazione di Leonard sia da ricollegare alla pagina Facebook “Black Adam Schefter”, conosciuta per via delle sue numerose parodie.

Tutto falso, quindi, anche se non si fermano le ipotesi sui motivi del contrasto in essere tra il giocatore NBA e la franchigia per cui è ancora sotto contratto. Non c’è sicurezza su quali possano essere le preferenze politiche di Kawhi Leonard, ma quel che è certo è che la stella degli Spurs non ha mai parlato delle opinioni politiche del suo coach Popovich.

L’articolo BUFALA Kawhi Leonard: basta Spurs per colpa delle idee anti-Trump di Popovich sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

BUFALA Kawhi Leonard: basta Spurs per colpa delle idee anti-Trump di Popovich

Il mondo della NBA è sotto shock per via della morte della moglie di uno dei più importanti allenatori della lega, ovvero Erin, consorte di Popovich, coach dei San Antonio Spurs. Intanto, la squadra texana ha un altro bel problema da risolvere. Ovvero l’assenza del giocatore più rappresentativo, Kawhi Leonard. Un vero e proprio alone di mistero aleggia sul fatto che non si alleni e non giochi con il resto della squadra. Ebbene, nel corso delle ultime ore, sul web sta circolando una notizia che svelerebbe il motivo per cui Leonard non giochi più per gli Spurs.

Sembrerebbe, stando a questa notizia, che Kawhi Leonard si rifiuti di giocare per gli Spurs per colpa dei commenti anti-Trump del suo allenatore, Gregg Popovich.

La notizia, come riporta Snopes, è priva di fondamento. Si tratta semplicemente di speculazioni che diversi giornalisti hanno diffuso su quello che sarebbe successo e che avrebbe incrinato i rapporti tra Leonard e Popovich. Una falsa dichiarazione del giocatore è apparsa in un meme. Insomma, stando a quanto scritto, pare che il motivo dei litigi tra i due derivi sia essenzialmente di natura politica.

In realtà, però, Leonard non ha mai rilasciato una dichiarazione del genere. Non appare in alcuna news pubblicata da fonti attendibili. Sembra proprio che questa falsa affermazione di Leonard sia da ricollegare alla pagina Facebook “Black Adam Schefter”, conosciuta per via delle sue numerose parodie.

Tutto falso, quindi, anche se non si fermano le ipotesi sui motivi del contrasto in essere tra il giocatore NBA e la franchigia per cui è ancora sotto contratto. Non c’è sicurezza su quali possano essere le preferenze politiche di Kawhi Leonard, ma quel che è certo è che la stella degli Spurs non ha mai parlato delle opinioni politiche del suo coach Popovich.

L’articolo BUFALA Kawhi Leonard: basta Spurs per colpa delle idee anti-Trump di Popovich sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.