PRECISAZIONI Renzi lascia il PD? Infuocata assemblea nazionale: “Perderete di nuovo!”

Da alcune ore, soprattutto in Rete, si era sparsa la notizia “Renzi lascia il PD“. Una vera e propria bomba ad orologeria, immaginata da qualcuno dopo la batosta della scorsa primavera, al punto da creare forti aspettative verso la stessa assemblea nazionale del PD in programma oggi 7 luglio. Cosa ha detto l’ex leader del centrosinistra a capo del Governo? Ci sono margini per pensare ad un suo passo indietro? No, a quanto pare quella che ha preso piede di recente è la solita bufala che circola in ambito politico.

Anzi, le parole vanno in direzione diametralmente opposta rispetto all’ipotesi “Renzi lascia il PD”. Cosa è emerso durante il suo intervento in occasione dell’assemblea nazionale? Fondamentalmente Renzi è deciso a rialzarsi, al punto da dichiarare senza mezzi termini “Non sono andato via quando conveniva e non vado via adesso. Ci rivedremo al congresso e perderete di nuovo“. Il monito è arrivato mentre il pubblico presente era intento a rumoreggiare.

Conferme giunte anche da Il Fatto Quotidiano, che a conti fatti riporta anche un sassolino dalla scarpa che si è tolto il diretto interessato durante l’assemblea nazionale. A detta di Renzi, infatti, in politica deve esserci sempre uno che paghi per tutti e che in questi mesi non siano giunte solo sconfitte per il PD.

Renzi lascia il PD

Renzi lascia il PD

Insomma, si torna a parlare di Renzi in ottica fake news, a distanza di una settimana circa dallo scoop secondo cui l’ex leader di Governo avrebbe acquistato una villa dal valore superiore al milione di euro. Di sicuro l’indiscrezione “Renzi lascia il PD” ha fatto molto rumore nel corso delle ultime ore, così come faranno discutere le dichiarazioni rilasciate in occasione dell’ultima assemblea PD, con cui questo controverso personaggio politico ha voluto in qualche modo rilanciare le proprie quotazioni in ottica futura.

L’articolo PRECISAZIONI Renzi lascia il PD? Infuocata assemblea nazionale: “Perderete di nuovo!” sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.