NON CONDIVIDERE Un pazzo cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti

I nostri lettori ci segnalano un messaggio virale in libera circolazione su WhatsApp. Si tratta dell’ennesimo caso in cui si segnala una persona accusata di fare della violenza sugli animali. Il messaggio riporta un testo accompagnato dallo screenshot di un profilo Facebook. L’uomo, l’oggetto della denuncia, sarebbe solito cercare gattini da dare in pasto ai suoi serpenti:

Riportiamo il testo:

Ragazze fate girare un po’ tra le volontarie… ci sta un pazzo che cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti in tutta probabilità… cerca quelli che hanno perso la mamma… si spaccia per balia.

Rinnovando il nostro accorato invito a non obbedire passivamente all’imperativo “fate girare” facciamo notare, in grassetto, che nemmeno chi ha creato la Catena ha la certezza di quanto sta diffondendo. Come accade spesso tra i viralizzatori – veterani inconsapevoli della diffamazione – viene diffusa una semplice immagine con testo, senza una fonte che attesti l’attendibilità dell’appello.

Non avendo certezza il viralizzatore, tanto meno avrà la certezza chi condividere il messaggio. Per questo vi invitiamo a non condividere questo appello, perché non esistono fonti attendibili che attestino le responsabilità di quest’uomo. Ricordiamo, inoltre, che esiste sempre una conseguenza legale per ogni azione che si compie sul web. Se non avete fonti ufficiali e/o autorevoli, evitate di far girare qualsivoglia messaggio.

L’incolumità delle persone indicate nell’appello potrebbe essere messa a rischio anche da voi.

L’articolo NON CONDIVIDERE Un pazzo cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

NON CONDIVIDERE Un pazzo cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti

I nostri lettori ci segnalano un messaggio virale in libera circolazione su WhatsApp. Si tratta dell’ennesimo caso in cui si segnala una persona accusata di fare della violenza sugli animali. Il messaggio riporta un testo accompagnato dallo screenshot di un profilo Facebook. L’uomo, l’oggetto della denuncia, sarebbe solito cercare gattini da dare in pasto ai suoi serpenti:

Riportiamo il testo:

Ragazze fate girare un po’ tra le volontarie… ci sta un pazzo che cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti in tutta probabilità… cerca quelli che hanno perso la mamma… si spaccia per balia.

Rinnovando il nostro accorato invito a non obbedire passivamente all’imperativo “fate girare” facciamo notare, in grassetto, che nemmeno chi ha creato la Catena ha la certezza di quanto sta diffondendo. Come accade spesso tra i viralizzatori – veterani inconsapevoli della diffamazione – viene diffusa una semplice immagine con testo, senza una fonte che attesti l’attendibilità dell’appello.

Non avendo certezza il viralizzatore, tanto meno avrà la certezza chi condividere il messaggio. Per questo vi invitiamo a non condividere questo appello, perché non esistono fonti attendibili che attestino le responsabilità di quest’uomo. Ricordiamo, inoltre, che esiste sempre una conseguenza legale per ogni azione che si compie sul web. Se non avete fonti ufficiali e/o autorevoli, evitate di far girare qualsivoglia messaggio.

L’incolumità delle persone indicate nell’appello potrebbe essere messa a rischio anche da voi.

L’articolo NON CONDIVIDERE Un pazzo cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.

NON CONDIVIDERE Un pazzo cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti

I nostri lettori ci segnalano un messaggio virale in libera circolazione su WhatsApp. Si tratta dell’ennesimo caso in cui si segnala una persona accusata di fare della violenza sugli animali. Il messaggio riporta un testo accompagnato dallo screenshot di un profilo Facebook. L’uomo, l’oggetto della denuncia, sarebbe solito cercare gattini da dare in pasto ai suoi serpenti:

Riportiamo il testo:

Ragazze fate girare un po’ tra le volontarie… ci sta un pazzo che cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti in tutta probabilità… cerca quelli che hanno perso la mamma… si spaccia per balia.

Rinnovando il nostro accorato invito a non obbedire passivamente all’imperativo “fate girare” facciamo notare, in grassetto, che nemmeno chi ha creato la Catena ha la certezza di quanto sta diffondendo. Come accade spesso tra i viralizzatori – veterani inconsapevoli della diffamazione – viene diffusa una semplice immagine con testo, senza una fonte che attesti l’attendibilità dell’appello.

Non avendo certezza il viralizzatore, tanto meno avrà la certezza chi condividere il messaggio. Per questo vi invitiamo a non condividere questo appello, perché non esistono fonti attendibili che attestino le responsabilità di quest’uomo. Ricordiamo, inoltre, che esiste sempre una conseguenza legale per ogni azione che si compie sul web. Se non avete fonti ufficiali e/o autorevoli, evitate di far girare qualsivoglia messaggio.

L’incolumità delle persone indicate nell’appello potrebbe essere messa a rischio anche da voi.

L’articolo NON CONDIVIDERE Un pazzo cerca gattini per dar da mangiare ai suoi serpenti sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.