NOTIZIA VERA Ragazzine trovano una bomba inesplosa in un lago

Due ragazze hanno scoperto quella che, secondo le autorità, si trattava di una bomba inesplosa risalente alla Prima Guerra Mondiale, mentre stavano nuotando in un lago nel Michigan.

Il Flint Journal ha riportato che una bambina di dieci anni, Paige Burnett, e la sua amica di nove anni Sage Menzies, stavano cercando degli oggetti sotto la superficie del lago Lodbell, quando Paige ha scoperto qualcosa di stranamente curioso e anche poco comune.

Così le due bambine, in compagnia della madre di Sage, hanno trascinato il misterioso oggetto – di circa un metro di lunghezza – fuori dall’acqua torbida. Paige ha sottolineato che tutti erano inizialmente entusiasti della scoperta, ma in breve tempo i loro volti hanno espresso preoccupazione, spaventati al solo pensiero che quella bomba potesse esplodere.

Il lago è collocato nella contea argentina di Genesee Country, che dista circa 70 chilometri rispetto a Detroit. Il sergente di polizia Douglas Fulton ha sottolineato che la squadra di artificieri della Michigan State Police ha fatto un buco nella bomba, da cui però è fuoriuscito solamente del fango. Nessuna esplosione e nessun pericolo, quindi, per le due ragazzine e gli altri presenti, ma solo un grande spavento.

L’articolo NOTIZIA VERA Ragazzine trovano una bomba inesplosa in un lago sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.