DISINFORMAZIONE Il calabrone gigante asiatico

Questa foto mostra un calabrone gigante asiatico, un insetto dalle dimensioni notevoli che può vantare una puntura potenzialmente mortale.

Ebbene, questa foto, che mostrerebbe un calabrone gigante asiatico, si può trovare spesso tra gli elenchi degli insetti più pericolosi in tutto il mondo. La stessa immagine sospetta si può trovare anche all’interno di un meme molto diffuso. In particolar modo, quest’ultimo ha ricevuto un’ulteriore iniezione di popolarità nei primi giorni del mese di maggio, quando è stato condiviso sulla pagina Facebook del comico Martin Lawrence.

Una parte della didascalia è vera e confermata da Snopes. Il calabrone gigante asiatico esiste veramente e la sua puntura è in grado di uccidere un uomo. Quello che, invece, non è vero è la foto che accompagna il meme. In realtà, all’interno dell’immagine c’è un modello mobile dipinto e realizzato da Mushibuchi, un artista di origini nipponiche che vende un innumerevole numero di sculture giocattolo.

A prima vista sembra un insetto vero e proprio: d’altronde Mushibuchi ha pubblicato tante altre foto che mostrano in modo abbastanza netto come tale calabrone sia semplicemente una riproduzione.

L’account Twitter di Mushibuchi, tra le altre cose, è stracolmo di foto che mettono in evidenza proprio tutti questi modelli di animali.

Questa riproduzione è, in realtà, molto più grande in confronto ad un vero calabrone gigante asiatico, visto che quest’ultimo può arrivare a toccare fino i due pollici di lunghezza.

È altrettanto vero come le punture di questi insetti possono portare alla morte. Shunichi Makino, il direttore generale del Centro di ricerca di Hokkaido, ha ammesso alla CNN che il calabrone uccide qualche decina di persone all’anno.

 

L’articolo DISINFORMAZIONE Il calabrone gigante asiatico sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.