NOTIZIA VERA Regista sudafricano ucciso da una giraffa

Secondo le ultime notizie pare che un reporter sudafricano sia stato ucciso da una giraffa. L’uomo si chiamava Carlos Carvalho e sembra che sia morto dopo essere stato avvicinato e colpito da una giraffa nel corso delle riprese all’interno di un safari lodge.
La notizia in questione è reale e confermata dal team di Snopes. Il regista sudafricano Carlos Carvalho, infatti, ha perso la vita per colpa della colluttazione con una giraffa mentre erano in corso delle riprese nella città sudafricana di Johannesburg.

Cavalho era intento a girare un lungometraggio presso il Glen African Country Lodge nella zona nord-ovest della città, quando improvvisamente una giraffa, chiamata Geraldn, si è scontrata con la testa dell’uomo. L’impatto è stato fatale. Carvalho, 47 anni, è stato trasportato in elicottero al Netcare Milpark Hospital di Johannesburg, ma c’è stato ben poco da fare, dato che dopo qualche ora è deceduto per via delle gravissime ferite che aveva riportato.

Secondo un membro della troupe, sembra che la giraffa abbia cominciato a inseguire il microfonista, ma pareva solo un comportamento curioso e non una minaccia vera e propria. La troupe ha cominciato a scattare le foto e a fare i primi piani del corpo dell’animale. Nel momento in cui il regista, Carlos Carvalho, stava guardando attraverso l’obiettivo della macchina fotografica, la giraffa ha girato improvvisamente il collo e lo ha colpito con la testa. Il regista non ha avuto nemmeno il tempo di spostarsi.

Il CEO di CallaCrew, Jan Bowden, ha annunciato la scomparsa di Carvalho via Facebook, sottolineando come fosse stato uno dei migliori direttori della fotografia e delle riprese mai avuti.

 

L’articolo NOTIZIA VERA Regista sudafricano ucciso da una giraffa sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.