PRECISAZIONI Vivere in Svezia senza armi e con un sistema sanitario favorevole

Un meme denominato “Vivere in Svezia” sta facendo il giro del web, diventando virale in pochissimo tempo. Si tratta di un post in cui vengono elencati i vari benefici che derivano semplicemente dal vivere in Svezia. Ebbene, si tratta di una notizia che ha bisogno di un bel po’ di precisazioni, dal momento che non tutte le informazioni che vengono riportate corrispondono alla realtà.

Ad inizio primavera, un meme sulla Svezia ha cominciato a diventare virale, mettendo in evidenza alcuni aspetti positivi della vita nel paese scandinavo. Il post non fa altro che citare l’account di Twitter @SweResistance, che ha pubblicato diversi tweet relativi al sistema sanitario svedese.

Ecco, quindi, punto per punto, quanto c’è di vero nelle informazioni diffuse dal post in questione. Prima di tutto, la notizia secondo cui tutte le leggi sull’uso delle armi sarebbero particolarmente severe in Svezia corrisponde effettivamente alla realtà, stando a quanto riportato da un’analisi di GunPolicy.org. La questione relativa alle cinque settimane di ferie annuali retribuite, invece, non è vera: i dipendenti hanno diritto a sfruttare 25 giorni di ferie retribuite all’anno.

Per quanto concerne il congedo di maternità di un anno, invece? In questo caso è necessario fare una precisazione, visto che la Svezia non ha un vero e proprio congedo di maternità. In realtà offre ai suoi cittadini un congedo parentale molto generoso. I genitori di un bambino appena nato o gli adottanti hanno diritto a 480 giorni (in coppia) come congedo parentale, che possono dividersi come meglio credono. Nel 2017 secondo le statistiche del Governo, i papà hanno sfruttato solamente il 28% del congedo parentale spettante.

La notizia secondo cui una notte passata in ospedale costa circa 10 dollari è vera. Stando alle cifre ufficiali pubblicate dal Governo sul sito web Sweden.se, la tariffa più alta per una visita in ospedale è pari a 100 corone. La notizia secondo la quale, seguendo i dati del Governo svedese nessuno pagherebbe più di 210 dollari all’anno per la prescrizione di farmaci obbligatori è vera, anche se la cifra esatta dipende dal tasso di cambio.

 

L’articolo PRECISAZIONI Vivere in Svezia senza armi e con un sistema sanitario favorevole sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.