NOTIZIA VERA Il video di ‘Despacito’ rimosso da attacco hacker

Una notizia pubblicata da Rolling StoneWired nelle ultime ore ci informa che il video della canzone tormentone Despacito di Luis Fonsi è scomparso da YouTube in seguito a un attacco hacker. Un primo riscontro possiamo trovarlo sul canale Vevo ufficiale di Luis Fonsi nel quale, dall’archivio (qui il link), il video non è più rintracciabile.

Rolling Stone scrive:

Cinque miliardi di visualizzazioni spariti in con un click: i video di una dozzina di artisti tra cui Shakira (Chantaje), Selena Gomez (Wolves), Drake (Hotline Bling) e ovviamente Luis Fonsie Daddy Yankee (Despacito), sono stati eliminati da YouTube. L’operazione è frutto della fantasia di due hacker: Prosox e Kuroi’sh.

A rintracciare uno dei due hacker è la BBC, che in un articolo ci rimanda a un tweet di Prosox:

Come traduce Wired e come riporta Il Post, Prosox dichiara di aver agito per gioco e con l’utilizzo di un semplice script. Nel creare l’hacking, i due hanno utilizzato una preview prelevata da un fotogramma della serie televisiva spagnola La casa di carta.

Ancora, Wired riporta che alcuni dei video hackerati sono già in fase di ripristino. In alcuni di questi, gli hacker avevano aggiunto la didascalia Free Palestine (The Sun).

Riusciranno ad hackerare anche il canale YouTube dei Rammstein? Forse temono la furia incendiaria di Till Lindemann?

 

 

L’articolo NOTIZIA VERA Il video di ‘Despacito’ rimosso da attacco hacker sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale – fake news – bufale facebook.